Come diventare più produttivi


by   |  LETTURE 172
Come diventare più produttivi

Con il passare degli anni il mondo del lavoro diventa sempre più diicile e competitivo, obbligandoci a lavorare sempre più ore e sempre più intensamente.

Eppure nonostante tutta la fatica che facciamo a lavorare, abbiamo sempre di più il problema della produttività. Paradossalmente passiamo più ore alla scrivania ma perdiamo più tempo senza ottenere nulla. È ora di darci un taglio e di sfruttare al meglio il tempo che dedichiamo a ogni attività. Se sai come fare puoi ottenere di più faticando meno.

Applica i consigli che trovi in queste pagine e imparerai a ritagliarti del tempo per te, a ottenere più risultati e a uscire prima dal lavoro.

Sempliica le decisioni

Anche se il tuo capo pensa il contrario, le attività che svolgi in ufficio non hanno tutte lo stesso valore. Riconoscere i progetti essenziali è il segreto per non finire sommerso dal lavoro. Greg McKeown, autore della bibbia dell’efficienza, intitolata Dritto al sodo: come scegliere ciò che conta e vivere felice, condivide con noi i suoi segreti.

23min

Il tempo in più sprecato a rispondere alle email non appena arrivano rispetto a quanto se ne impiegherebbe a rispondere a tutte le mail a intervalli precisi* nel corso della giornata.

Come dire no (senza farti nemici)

Se vuoi avere una vita oltre il lavoro devi imparare la parola più difficile di tutte: “no”. Sii onesto sui compiti che sai di poter svolgere (non solo per competenze ma proprio per una questione di tempo) e ti risparmierai molte seccature dopo. Ecco, in un dialogo tipo tra l’autore Greg McKeown e VIBRAZIONIPOSITIVE (VP), come dire di no al capo senza fare un remake di Un giorno di ordinaria follia…

VP  (che interpreta il capo) Ciao Greg, come va, tutto bene?
Fantastico, senti: so che sei impegnato ma puoi occuparti anche di questo progetto vero?

Greg   (che interpreta il lavoratore) No.

VP Scusa, non ho capito bene…

Greg Quello che intendo dire è che vorrei poter essere d’aiuto. Puoi dirmi qualcosa di più sul progetto?

VP È un grande lavoro per un grosso cliente. E mi serve per questo venerdì.

Greg Ok ma devo prima inire questo progetto per il presidente. È una questione critica.

VP Anche questa lo è.

Greg Ok, allora dirò al presidente che devo rimandare il suo progetto ma credo che possiamo trovare una soluzione alternativa.

VP Beh, potresti fare gli straordinari questa settimana per inirli entrambi.

Greg Oppure possiamo valutare i progetti di cui mi sto occupando e capire che cosa è meno prioritario e che posso rimandare in modo da occuparmi di questo tuo progetto.

VP Non puoi farli tutti e due?

Greg Se non devo occuparmi di questi altri clienti x, y e z sì, posso. Ma secondo te quali tra questi clienti e attività possono aspettare?

VP Senti, facciamo una cosa. Ne parlo al tuo collega. Ultimamente ha poco da fare, può occuparsene lui.