Hetty Green: La Donna più Avara della Storia

by Federico Coppini
SHARE
Hetty Green: La Donna più Avara della Storia
© Facebook pagina Tutto il web dItalia

Hetty Green, conosciuta come la "Strega Cattiva di Wall Street", è passata alla storia non solo per la sua immensa ricchezza, ma anche per la sua avarizia estrema. Nata nel 1835 in America, era l'unica figlia di un ricco uomo d'affari.

La sua vita e le sue scelte continuano a sorprendere e a far riflettere.

L'Eredità e l'Inizio della Carriera

Hetty Greene ereditò da suo padre una fortuna stimata in 7,5 milioni di dollari. A ventun anni, si trasferì a New York per investire i suoi soldi a Wall Street.

La sua abilità negli affari e la sua natura frugale le permisero di accumulare una ricchezza stimata a più di 2,3 miliardi di dollari. Nonostante la sua fortuna, Hetty era famosa per il suo comportamento parsimonioso e per vivere in condizioni che molti considererebbero misere.

La Vita di Hetty

Hetty si sposò con un milionario come lei, ma non cambiò le sue abitudini. Continuò a vivere di torte avanzate e biscotti rotti comprati nei negozi di alimentari, e litigava quotidianamente per ottenere un osso gratis per il suo cane.

Hetty era così avara che si cucì le mutande a 16 anni e non le cambiò né ne comprò altre fino al giorno della sua morte. Non spendeva mai un centesimo in più del necessario. Si diceva che non usasse mai acqua calda e indossava un vestito nero che cambiava solo quando era completamente consumato.

Hetty viveva mangiando una torta che costava solo due centesimi.

Le Conseguenze della Sua Avarizia

La sua avarizia aveva ripercussioni anche sulla salute della sua famiglia. Quando suo figlio si ruppe una gamba, Hetty ritardò il trattamento insistendo per non spendere soldi e cercando cure mediche gratuite.

Questo ritardo portò all'amputazione della gamba del figlio. Hetty Greene morì nel 1916 all'età di 81 anni a New York City, ed è stata iscritta nel Guinness dei primati come la "persona più avara del mondo".

La causa della sua morte fu un ictus, scatenato da una lite con la sua cameriera che aveva chiesto un aumento del misero stipendio.

L'Eredità di Hetty Green

Hetty lasciò un'enorme fortuna, ma i suoi figli non ereditarono la sua estrema avarizia.

Al contrario, furono noti per la loro generosità. Sua figlia costruì un ospedale gratuito con parte dell'eredità, mostrando un uso più umanistico e benefico della ricchezza accumulata dalla madre.

Riflessioni sulla Vita di Hetty Green

La storia di Hetty Green offre molti spunti di riflessione. Da un lato, il suo straordinario successo finanziario dimostra una grande abilità negli affari e una determinazione senza pari.

Dall'altro lato, la sua avarizia estrema e le conseguenze che essa ebbe sulla sua vita e su quella dei suoi cari sollevano domande sul vero valore della ricchezza e su come dovrebbe essere utilizzata. In un mondo in cui la ricchezza è spesso associata al potere e al prestigio, la vita di Hetty Green ci ricorda che il modo in cui utilizziamo le nostre risorse può avere un impatto profondo e duraturo.

La generosità e l'umanità dei suoi figli, in netto contrasto con l'avarizia di Hetty, dimostrano che la vera ricchezza risiede nel dare e nel migliorare la vita degli altri.