6 motivi sorprendenti per smettere di cercare di accontentare tutti

by Federico Coppini
SHARE
6 motivi sorprendenti per smettere di cercare di accontentare tutti

Cercare di accontentare tutti non funziona, ecco perché

Attrai meno persone

Ammiravo chi aveva la forza di essere se stesso, ma spesso la mia ammirazione si trasformava in adorazione. Mi ritrovavo a non parlare mai, a seguire tutto quello che dicevano e facevano, come un cucciolo sempre al loro seguito.

E poi, quando guardavo in modo dispassionato come mi vedevano davvero, c'era una parola che mi colpiva in modo predominante: debole. Le persone forti cercano persone forti con cui stare, quindi non era sorprendente che fossero cortesi ma scegliessero sempre i loro veri amici altrove.

Ti vuoi meno bene

Perché le persone che volevi ammirare, rispettare e amare ora ti respingono, ti dici che non puoi essere una persona amabile. In preda alla disperazione aumenti il tuo comportamento per accontentare le persone e diventa una spirale depressiva.

La distanza tra il modo in cui agisci e il modo in cui vuoi veramente agire si allarga con ogni atto di accontentamento delle persone. Questo ti fa sentire deluso e vergognoso di chi sei diventato.

Diventi più manipolativo

Spesso mi sentivo risentito quando un amico o un collega chiedeva un altro favore. Sembravano manipolarmi, approfittarsene. Accidenti, che dolore.

Ma sai, una volta che ho guardato in modo logico il modo in cui mi trattavano, ho capito che dipendeva dal modo in cui li avevo trattati io. Avevo stabilito le regole del loro comportamento nei miei confronti. Ero stato io a dire, "Ehi, va bene, vai avanti."

In realtà, ero stato io a fare la manipolazione. Gulp!

Sei visto come meno affidabile

Sembrare sempre d'accordo o dire la "cosa giusta" sembra ben intenzionato, ma per quanto tu lo vesta, nascondere ciò che pensi non è dire la verità. E come esseri umani sentiamo campanelli d'allarme quando percepiamo che qualcuno sta mentendo.

Potrebbe sembrare solo una piccola bugia per lusingare l'ego di qualcuno, ma ti fideresti di qualcuno che ti dicesse solo quello che volevi sentire? Qualcuno che nasconde i suoi veri sentimenti?

Finisci con meno fiducia in te stesso

Le persone ti trovano poco affidabile perché dici loro solo ciò che vogliono sentire, quindi sono esitanti a confidarsi con te. Quindi non sai mai cosa pensano veramente, il che ti porta a sentirti meno sicuro nel trattare con loro.

Finisci con meno amici

Cercare di accontentare tutti ha radici nella paura del rifiuto. L'ironia è che, poiché sembri meno attraente e meno affidabile, le stesse persone da cui cerchi l'approvazione sono spesso le persone che ti respingono. 

Invece di cercare di piacere a tutti, concentrati su te stesso e sui tuoi bisogni. Non vuol dire che dovresti diventare egoista o insensibile alle esigenze degli altri, ma piuttosto che dovresti mettere te stesso al primo posto e non sacrificare la tua felicità e il tuo benessere per soddisfare gli altri.

Impara a dire di no alle richieste che non ti piacciono o che ti mettono in difficoltà. Cerca di essere onesto e trasparente nei tuoi rapporti con gli altri, dicendo sempre ciò che pensi e senti in modo rispettoso.

In questo modo, attirerai persone che apprezzano e rispettano la tua autenticità e che saranno al tuo fianco in modo sincero. E non solo, ma guadagnerai anche autostima, fiducia in te stesso e rispetto per te stesso.

Ricorda che la tua felicità e il tuo benessere sono importanti tanto quanto quelli degli altri. Non cercare di piacere a tutti, ma piuttosto di essere fedele a te stesso e di vivere la vita che desideri.