Se ti arricchisci, fai bene anche agli altri!


by   |  LETTURE 189
Se ti arricchisci, fai bene anche agli altri!

Siamo soliti condividere gioie, successi, ma soprattutto dolori con le persone che riteniamo possano comprenderci. Se ci è successo qualcosa di molto emozionante, che ci rende felici, vogliamo parlarne al più presto, quasi che a non verbalizzarla ci sembra non sia mai accaduta. Allo stesso modo, se stiamo attraversando un brutto momento, confrontarci con qualcuno pare darci sollievo. Questa tendenza è ancora più spiccata oggi, con i social che hanno invaso le nostre vite. In realtà la mossa vincente, nella gioia e a maggior ragione nelle difficoltà, è proprio quella di occultarsi, isolarsi, orientare tutta la nostra sensibilità al nostro mondo interno, invece che riversarla sugli altri. Solo nel raccoglimento infatti ciò che ci accade può risuonare in noi lontano dai giudizi, dai luoghi comuni, in modo puro, e avviare così un necessario processo di trasformazione. Ridondare sugli altri invece è come rimuginare, anzi peggio, perché ci fissa a un’immagine collettiva, a un dover apparire molto pericoloso per il mondo interiore.

Questi suggerimenti ci insegnano a far sbocciare ciò che di più intimo e personale alberga nei sotterranei dell’anima. Ciò che, anche nei momenti peggiori, non osiamo condividere per paura di perdere l’affetto e il riconoscimento delle persone, di deluderle, irritarle, tradirle. Di restare soli.

• Prova per un mese ad essere sempre più segreto, cioè a non parlare di te agli altri. Qualsiasi cosa ti accada non condividerla, ma permettiti di entrare in risonanza con essa magari scrivendola, oppure disegnando cosa ti suscita.

• Ti è successo qualcosa di speciale e vorresti raccontarlo? Vorresti parlare di un aspetto di te con qualcuno? Vai in mezzo alla natura, in un bosco, e raccontalo a una pianta che ti ispira un senso di fiducia e protezione. Non sentirti strano, stai facendo una cosa saggia e che tutti i popoli antichi facevano: affidi il problema alla tua “natura interna”, che è sempre in risonanza profonda con quella esterna e con le energie del cosmo.

• Sperimenta un interesse che nel tuo solito gruppo non riesci a sviluppare (perché è mal visto o denigrato), in un altro ambito, senza dire niente