APRI QUANDO ... Devi respirare, resettare e continuare


by   |  LETTURE 289
APRI QUANDO ... Devi respirare, resettare e continuare

Questa è una storia assolutamente da leggere, un amico molto saggio e amorevole l'ha scritto per noi questa mattina.

Caro lettore,

Mia figlia Natalie dona dal cuore. Uno dei regali più significativi che ha fatto e donato è stato un cesto contenente alcune delle cose preferite della sua amica. Ma tra il balsamo per le labbra, le caramelle e le calze morbide, c'erano quattro buste. Le indicazioni scritte sulla parte anteriore delle buste mi hanno fatto prendere una pausa e riflettere.

"Apri quando hai bisogno di forza extra"
"Apri quando sei triste"
"Apri quando ti si spezza il cuore"
"Apri quando ottieni un brutto voto"

"Cosa c'è dentro le buste?" Le chiesi quel giorno.

"Alcuni messaggi", disse mentre si stringeva il cesto al petto e si diresse verso la porta. "Solo alcune parole per aiutare la mio amica nelle situazioni che potrebbero emergere e non essere positive e felici."

"Solo parole per cambiare il pensiero da negativo a positivo"

Non c'era niente 'solo' in questo.

A malapena nell'adolescenza, questa bambina ha capito il punto. Vivo ogni giorno della mia vita desiderando disperatamente di farlo anche io. Ma così spesso non riesco a farcela, specialmente durante i periodi caotici e affollati come la fine dell'anno scolastico. Sono coinvolto in ciò che si trova all'esterno: i compiti, il programma e il modo in cui SEMBRA. Mi dimentico di cosa c'è sotto: i ricordi, le connessioni e come SENTIRE.

Ma il fatto che sia appena passato un altro anno scolastico, mi ricorda che non voglio perdere il punto questa estate. Ci sono alcuni libri che amo leggere quando nella mia mente si presentano "pensieri non troppo positivi". Leggo anche solo due o tre pagine ma quella lettura mi riporta a sentire realmente il presente e mi fa stare bene. Sono certo di essere nel posto giusto dove devo essere. Penso che sia perché  i libri sono pieno di piccoli passi che si possono compiere per scollarsi ... per vedere una prospettiva diversa ... per forgiare un nuovo percorso. Sono un grande sostenitore del potere dei piccoli passi per avvicinarmi a una vita di gioia e di significato. 

La scorsa notte, ho tirato fuori strisce di carta colorate e ho annotato alcune delle mie saggezze preferite. I miei figli stanno entrambi intraprendendo nuove scuole, nuovi territori, nuove persone, nuove pressioni, nuovi percorsi. Quando notano l'angoscia, voglio che abbiano una scorta di PILLOLE per resettare e avere la giusta dose di energia per andare avanti. 

Apri quando ... ti senti giu' o inadeguato:

"Non è troppo tardi. Non sei "dietro". Sei esattamente dove devi essere. Ogni passo è necessario Non giudicare o rimproverarti per quanto tempo necessita il tuo viaggio. Abbiamo tutti bisogno del nostro tempo per percorrere la nostra distanza. Datti credito. E sii grato di averlo fatto fin qui. "

Apri quando ... hai bisogno di una prospettiva:

"Tra dieci anni non importa davvero quali scarpe indossavi oggi, come apparivano i tuoi capelli, o quale marca di vestiti indossavi. Ciò che conta è come hai vissuto, come hai amato e cosa hai imparato lungo la strada. "

Apri quando ... non puoi liberarti di pensieri negativi:

"L'obiettivo non è quello di eliminare tutti i tuoi pensieri e sentimenti negativi; è impossibile. L'obiettivo è cambiare la tua risposta nei loro confronti. Cambiare l'atteggiamento verso di loro ".

Apri quando ... sei stanco di lottare:

"Mentre lotti, ricorda, è molto meglio essere esausti per un sacco di sforzi e di apprendimento, piuttosto che essere stanchi di non fare assolutamente nulla."

Apri quando ... commetti un errore:

"Puoi deludere le persone e comunque essere abbastanza bravo. Puoi fallire e rimanere intelligente, capace e talentuoso. Puoi deludere le persone e comunque valerne la pena e meritarti amore e ammirazione. A volte tutti commettiamo errori. Fai un respiro profondo. Ti è permesso essere umano. "

Apri quando ... hai bisogno di coraggio per fare il passo successivo:

"Sprechiamo il nostro tempo aspettando il percorso ideale che ci permettera' di agire. Ma non lo fa mai. Perché dimentichiamo che i percorsi sono fatti camminando, non aspettando, e non dovresti sentirti più sicuro prima di fare il passo successivo. Fare il passo successivo è ciò che costruisce la fiducia ".

Apri quando ... senti che hai perso il controllo delle cose:

"La felicità non coincide con quello che tu pensi che la tua vita dovrebbe assomigliare in questo momento, ma prova ad apprezzarla sinceramente per tutto quello che è. Quindi, rilassati. Sei abbastanza. Ne hai abbastanza. Fai abbastanza. Respirate profondamente ... lasciate andare, e vivete proprio ora in questo momento. "

Apri quando ... devi ricordare il potere dell'amore:

"Non importa cosa succede, sii buono con le persone intorno a te. Essere buoni con le persone è un modo pacifico di vivere e una bellissima eredità da vivere. "