Non puoi controllare esattamente cosa succede nella vita, ma puoi controllare come rispondi a quanto succede


by   |  LETTURE 424
Non puoi controllare esattamente cosa succede nella vita, ma puoi controllare come rispondi a quanto succede

Se c'è una cosa che e' davvero importante nella vita è quella di rispondere alle sorprese e alle sfide in modo più efficace possibile. Quando riesci a lasciar andare gli inutili ideali, i giudizi e i pensieri di autocompassione, ti dai la forza necessaria per rispondere in modo più efficace alle situazioni difficili della ... e questo cambia tutto.

E questo vale anche per le difficoltà quotidiane, non solo per le catastrofi di scala più grande della vita. Ad esempio, quando mio figlio, di 2 anni, ha fatto cadere il piatto della cena sul pavimento la scorsa notte, mi sarei potuto arrabbiare ("Sa bene che non dovrebbe farlo!") e urlare o avrei potuto fare esattamente quello che ho fatto, cioe' lasciare andare quell'ideale - quel giudizio - e la tensione risultante, e poi spiegare tranquillamente la situazione a mio figlio mentre lo aiutavo a ripulirlo (e sì anche lui mi ha aiutato) . La mia risposta è stata davvero l'opzione più efficace.

Indipendentemente dalla situazione in cui ci troviamo, quando rispondiamo in fretta e con angoscia emotiva, aggraviamo i nostri problemi. Fare un respiro profondo, o dieci, e rispondere con calma significa che saremo in grado di gestire meglio qualsiasi situazione difficile, che si tratti di un'emergenza o di una perdita inaspettata di una persona amata.

Naturalmente, tutto questo è più facile a dirsi che a farsi. Quindi, se stai lottando per cambiare la tua risposta ad una situazione di vita inaspettata in questo momento, inizia a valutare la tensione nel tuo corpo e della tua postura. Scommetto che puoi trovare un po' di tensione. Per me, è spesso nel mio collo, ma a volte è nella schiena e spalle.

Da dove viene questa tensione che proviamo? Stiamo resistendo alla vita - forse siamo infastiditi da qualcuno, frustrati dalle nostre circostanze, sopraffatti da tutti i nostri obblighi, o semplicemente annoiati. E la nostra resistenza mentale crea una tensione nei nostri corpi e un'infelicità nelle nostre vite. Pertanto, raccomando spesso questa semplice strategia:

- Individua la tensione nel tuo corpo proprio ora.
- Nota a cosa stai opponendo resistenza: potrebbe essere una situazione o una persona con cui stai trattando o evitando.
- Rilassa la zona di tensione del tuo corpo - il respiro profondo e un rapido allungamento spesso aiutano.
- Affronta la stessa situazione o persona, ma con un corpo e una mente rilassati.

Ripeti questa pratica tutte le volte che è necessario. Affronta la giornata con meno tensione e maggiore presenza. Cambia la tua modalità di risposta da quella di lotta e resistenza a quella di pace e accettazione. Vedrai come cambia la tua vita!