La voglia di sperimentare è la tua nuova bussola


by   |  LETTURE 59
La voglia di sperimentare è la tua nuova bussola

Non sai dove andare, né dove cercare quello che ti manca. Non ti resta che sperimentare. Come un avventuriero alla caccia del tesoro. Hai sempre voluto dipingere, ma non lo hai mai fatto? Prova. Ti incuriosiscono gli ideogrammi? Segui il corso di scrittura giapponese di cui hai letto sul giornale.

Solo la curiosità dev’essere la tua guida, non ci deve essere scopo, intenzione, né programmazione. Non devi diventare la miglior pittrice del mondo, né la più fi ne traduttrice dal giapponese.

In questa fase il giudizio sui risultati dev’essere assolutamente sospeso. Ti guida solo il piacere di fare. Devi nutrire di stimoli nuovi la tua anima: sceglierà lei, poi, quale “cibo” desidera di più.

È ciò che cerchi? Ecco gli indizi per saperlo Di fronte alle mille attività che si possono tentare, alcune ci calzano meglio di altre. Ecco alcuni indizi che ti possono dire che ti stai avvicinando a quello di cui hai bisogno.

È ciò che fa per te se… • non fai leva sulla forza di volontà, non ti sforzi; • quando ti dedichi a questa attività ti senti immersa nell’azione e tutto ti appare naturale; • ti dimentichi completamente di chi sei e il tuo ego passa in secondo piano; • ti cambia la percezione del tempo: non ti rendi conto del suo scorrere; • avverti una sensazione di piacevole appagamento, di contentezza profonda; • senti il tuo cervello molto più reattivo, aperto agli stimoli, che adesso coglie con maggior velocità.