La casa del Gorilla di Montagna



by   |  LETTURE 725

La casa del Gorilla di Montagna

Secondo un rapporto dell'International Union for Conservation of Nature nel 2017, la popolazione totale dei gorilla di montagna che vivono allo stato selvatico è di circa 880. Questi gorilla ancora in pericolo di estinzione vivono all'interno di quattro parchi nazionali nei paesi dell'Africa centrale: Uganda, Ruanda, Repubblica Democratica del Congo.

Per decenni, la sopravvivenza dei gorilla di montagna è stata minacciata dall'attività umana - dalla perdita dell'habitat dovuta all'agricoltura, dalla guerra e dai disordini che possono causare sia danni fisici che alla perdita dell'habitat, e dal bracconaggio - cattura intenzionale o danni indiretti causati da trappole per altri animali.

Gli sforzi per la loro conservazione, negli ultimi anni, sembrano aver dato risultati incoraggianti, poiché la popolazione dei gorilla di montagna è cresciuta dal punto piu' basso nei primi anni '80, quando esistevano circa 254 Gorilla ed erano posizionati nelle montagne del Virunga.

Il lavoro per proteggere i gorilla comporta una combinazione di sostegno alle comunità vicine, la promozione di un turismo responsabile e una protezione attiva contro il bracconaggio.

 

1- Un piccolo gorilla di montagna si siede su un ramo all'interno del Parco Nazionale Virunga, il più antico parco nazionale della Repubblica Democratica del Congo.

2- Il confine dove i terreni agricoli incontrano la foresta impenetrabile di Bwindi e il parco nazionale in Uganda.

3- Un gorilla di montagna di nome Amahoro, che significa "pace" in Kinyarwanda, la lingua ruandese, cerca delle fogle in un albero nella fitta foresta sulle pendici del vulcano Monte Bisoke nel Parco Nazionale dei Vulcani, nella zona settentrionale del Ruanda.

4- Un membro della famiglia Amahoro si riposa nella fitta foresta sulle pendici del vulcano Mount Bisoke nel Parco Nazionale dei Vulcani, in Ruanda

5- Una femmina di gorilla di montagna si siede su un albero nel Bwindi National Park

6- Dopo essere stato occupato dal movimento ribelle CNDP sotto il ribelle Tutsi, il Generale congolese Laurent Nkunda, per più di un anno, questo è stato il primo avvistamento di un gorilla di montagna da parte delle Autorità di conservazione congolesi nel Nord Kivu, RDC, il 25 novembre 2008. Il settore del parco fu occupato dal movimento ribelle nel settembre del 2007 e quasi tutti i ranger del parco dovettero fuggire per via dei combattimenti. Emmanuel De Merode, direttore del Parco nazionale Virunga, ha negoziato con il CNDP e il generale Nkunda per la restituzione dei ranger dell'ICCN al Parco

7- Una vista di una parte del settore meridionale del Parco Nazionale Virunga

8- Una cucciolo di gorilla di montagna si aggrappa alla schiena di sua madre sul vulcano del Monte Bisoke nel Parco Nazionale dei Vulcani, Ruanda settentrionale.

9- Un gorilla di montagna femmina della famiglia Kabirizi siede su una scogliera nel Parco Nazionale Virunga, appena a nord della città congolese orientale di Goma

10- Un gorilla di montagna percorre un sentiero nel parco nazionale impenetrabile di Bwindi in Uganda

11- I gorilla di montagna della famiglia Bitukura giocano all'interno di una foresta nel Bwindi National Park nel settore Ruhija del parco

12- Il Ranger Sekibibi Bareke prende appunti durante un viaggio nella foresta sulle pendici del Monte Mikeno nel Parco Nazionale Virunga

13- Due gorilla di montagna si sdraiano in una radura alle pendici del Monte Mikeno nel Parco Nazionale Virunga

14- Una gorilla di montagna argentata gioca nella foresta del Parco Nazionale Virunga fuori Goma

15- Un gorilla raccoglie fogliame da mangiare in una radura alle pendici del Monte Mikeno nel Parco Nazionale Virunga

16- Un piccolo gorilla di montagna gioca con un compagno, sotto l'occhio di una femmina adulta in una radura alle pendici del Monte Mikeno nel Parco Nazionale Virunga

17- Un uomo cammina attraverso la densa foresta nel settore dei gorilla del Parco Nazionale Virunga

18- Un gorilla di montagna silverback riposa nella foresta del Parco Nazionale Virunga fuori Goma

19- Un gorilla di montagna della famiglia Amahoro mastica le foglie sotto l'alto bambù nella fitta foresta sulle pendici del vulcano Mount Bisoke nel Parco Nazionale dei Vulcani, nel Ruanda settentrionale

20- Il primo avvistamento di nuovi gorilla di montagna nella famiglia dei Kabirizi il 25 novembre 2008. Sembravano esserci almeno cinque nuove nascite in famiglia all'epoca.