Scrivo a te. Si, a te. A te che da qualche parte di mondo mi stai cercando...


by   |  LETTURE 55
Scrivo a te. Si, a te. A te che da qualche parte di mondo mi stai cercando...

Scrivo a te. Si, a te. A te che da qualche parte di mondo mi stai cercando.
A te che stai provando a seguire il richiamo del mio suono senza sapere da dove provenga.
A te che stai desiderando questo incontro da una vita. A te che mi hai cercata in tante donne senza mai trovarmi e senza perdere la speranza che un giorno mi avresti incontrata. Si, io.
Proprio io.
Sappi che il tempo è passato e ora troverai rughe sul viso da baciare. Sono state create da tante lacrime e dolore che meritano qualcuno che ci posi sopra le labbra.
La bellezza è sfiorita, ma l’anima rinata.
Sappi che troverai una donna disillusa dall’amore. Una donna che è stata ingannata e tradita da chi ha amato con tutta se stessa. Ma quella donna sarà pronta a riaprire il cuore. E solo tu hai la chiave.
Troverai una donna che sa stare sola. Che non ti cercherà continuamente perché ha bisogno di te. E anzi talvolta ti allontanerà perché avrà voglia di stare da sola e godersi la bellezza del suo tempo.
Sappi che troverai una donna che non ti dimostrerà l’amore con la gelosia. Ha imparato che le anime si appartengono ma non si possiedono.
Troverai una donna che sta seduta per ore in silenzio e vorrà che tu non dica una parola. Perché ha imparato a celebrare i momenti con gioia e presenza.
Troverai una donna che ti farà da specchio per mostrarti ciò che di bello in lei appartiene anche a te. Perchè non sente più il bisogno di mostrare ferite e paure.
Una donna che vorrà ridere e ridere tanto e che sa che la sua felicità non dipende da te.
Così come la sua tristezza. Questa donna saprà osservare da sola le sue emozioni senza chiederti di farlo per lei.
Questa donna ha imparato che i legami si rompono mentre le unioni sono per sempre.
Sa che dove c’è legame c’è dipendenza, dove c’e unione c’è amore.
Ecco sono qui. Cosi come sono. Pronta a riunirmi a te.
Il richiamo è lanciato. Ovunque tu sia..io sono qui

Monica Grando