Una semplice tecnica per smettere con le cattive abitudini e guadagnare in autodisciplina


by   |  LETTURE 213
Una semplice tecnica per smettere con le cattive abitudini e guadagnare in autodisciplina

Le cattive abitudini come fumare, sono così comuni che è quasi “figo” averne di questi giorni. Solo poche persone vogliono smettere con le cattive abitudini.

Dopotutto, cos’è la vita senza qualche vizio, giusto?

Questo modo di pensare coltiva la mediocrità e vi succhia le energie come un vampiro. E voi non volete un vampiro succhiasangue nelle vostre vite, giusto?

L’autocontrollo è essenziale se volete avere successo. In verità, 40 anni di ricerche a Stanford hanno rivelato che le persone che riescono a posticipare la gratificazione hanno più possibilità di avere successo rispetto a chi non ci riesce. La singola caratteristica, auto-disciplina, determina quanto lontano andrete nella vita.

Perché ne siete dipendenti?

Sviluppiamo dipendenza a causa di noia e stress. È esattamente così semplice. Vi accendete una sigaretta quando volete “schiarirvi le idee”. Andate fuori per qualche drink quando la vita diventa “un po’ noiosa”.

E non è che le persone non si sentano in colpa per i loro comportamenti.

Nella vostra testa

Tentazione:”Potresti proprio accenderti una sigaretta adesso.”

Tu:”Ma non mi fa bene.”

Tentazione:”Ma ti farà rimanere concentrato sul lavoro.”

Tu:”Questa non è una ragione sufficiente.”

Tentazione:” Perché? Lavorare sodo, divertirsi tanto, giusto?”

Tu:” Ne sei sicuro?”

Tentazione:”Ma certo”

Tu:”Okay!”

Ciò che succede è che iniziamo un tiro alla fune con la tentazione. Cerchiamo di fermare la necessità di essere presi dalla nostra dipendenza, ma la tentazione continua ad arrivare con motivazioni affascinanti.

E continua finché la tentazione non ci convince a cedere.

Quindi come facciamo a rompere questo circolo vizioso e smettere con le cattive abitudini?

Come smettere qualsiasi cattiva abitudine

Nella sua TED talk con oltre un milione di visualizzazioni, il Dott. Jonathan Bricker ha detto che per rompere questo tiro alla fune e smettere con le cattive abitudini, dovete smettere di pensare. Passate dal cuore alla testa, lasciate semplicemente che la tentazione occupi un posto del vostro corpo. Datele cure e calore. Respirateci insieme.

Ci arrendiamo alla tentazione perché non ci sentiamo a nostro agio. Ci liberiamo della tentazione agendo su di essa. Diamole spazio. Dopo un po’, si dissolverà da sola.

Smettete con qualsiasi cattiva abitudine in tre semplici passi:

1-Diventate consapevoli della tentazione e provate tutte le sensazioni nel vostro corpo
2- Respirate il senso di disagio, curatelo, dategli calore e spazio nel vostro corpo
3- Guardatela dissolversi e passate al prossimo compito

Con questo non stiamo dicendo che smetterete con le cattive abitudini in un attimo. Ma siamo sicuri che funziona meglio delle soluzioni rapide. Sì, meglio dei cerotti alla nicotina, delle sigarette elettroniche, o dei rimedi garantiti in 30 giorni.

Ecco come si presenta liberarsi dalle cattive abitudini:

Fase 1: ho iniziato ad essere consapevole delle tentazioni e delle relative sensazioni negative. Mi lascio ancora prendere da cattive abitudini, ma meno frequentemente di prima.

Fase 2: sono diventato molto consapevole di come il mio corpo controlla le mie voglie e le dissolve immediatamente. Ricado in cattive abitudini, ma non spesso.

Fase 3: padroneggio il processo corpo-mente per eliminare le tentazioni. Le cattive abitudini non occupano più spazio nella mia vita.

Quindi vi impegnerete con questa tecnica per smettere con le cattive abitudini e smetterete di sentirvi fuori controllo?

Se vi impegnate davvero, mettete in pratica questa tecnica già da adesso. Fermatevi un attivo e rendetevi conto di tutte le sensazioni del vostro corpo.

Perché è stupendo conoscere il proprio corpo.