9 errori sul caffè e come risolverli


by   |  LETTURE 359
9 errori sul caffè e come risolverli

Will Corby, responsabile del Coffee at Pact, ha detto che le persone dovrebbero trattare il caffè come verdure e pane piuttosto che un prodotto a lungo scadenza. Ha anche spiegato perché il caffè istantaneo, economico, dovrebbe essere messo al bando.

Ogni giorno commettiamo grossolani errori quando mangiamo o beviamo e da questo non e' escluso neppure il “come” prendiamo il caffe' E comprare e fare il caffè non fa eccezione. Per scoprire cosa stiamo sbagliando quando compriamo, ordiniamo e beviamo il caffe', Business Insider ha parlato con Will Corby, capo del caffè di Pact Coffee, una startup londinese che consegna caffè appena tostato e macinato per posta.

Corby lavora nel settore del caffè da 12 anni, ha gestito i suoi coffee shop e ha anche esperienza nella torrefazione. "Negli ultimi 12 anni mi sono specializzato nell'assoluta qualità del caffè e nell'ottimizzazione del processo di coltivazione, spedizione, importazione, preparazione", ha affermato.

Negli ultimi due anni e' stato anche un giudice capo - nominato dal governo colombiano - per il concorso nazionale di qualità colombiano. Ora a Pact Coffee, lavora sui rapporti con i produttori di caffè per "sviluppare e aumentare la qualità e la produzione in modo sostenibile"

"Vogliamo mostrare il caffè nella migliore luce possibile, preparare il caffè nel miglior modo possibile e [fornirlo a [persone] in un modo che lo renda più semplice." Tuttavia, ha detto che ci sono molti passaggi per assicurarsi che la gente abbia una buona tazza di caffè ogni giorno - e ci sono molte cose che puoi fare per assicurarti di ottenere il massimo dal tuo caffe'

Correlata: 3 Modi efficaci per migliorare la vostra salute digestiva 1. Non acquistarlo fresco come faresti con le verdure o il pane ... "Se vai in un supermercato nel Regno Unito o in qualsiasi parte del mondo, il caffè viene trattato come un frutto secco", ha detto Cory.

"Lo trovi in ​​un corridoio con cereali, piselli secchi, prodotti a lunga scadenza" Tuttavia, ha spiegato, il caffè non è davvero un prodotto di lunga scadenza. "Una delle cose fondamentali da sapere è come assaporare il caffè davvero fresco", ha detto.

"Pensalo come se fosse pane fresco o come una verdura." Uno dei modi per farlo è attraverso un servizio come Pact, che invia il caffè il giorno dopo che è stato arrostito, o da un bar o un torrefattore locale.

2. ... Quindi conservalo per più di un mese Il caffè tende ad essere venduto in sacchi da 250 g, secondo Corby, che in genere possono dare,circa, 13, 14 o 15 tazze di caffè. "Si tratta di una fornitura di due settimane se la bevi tutti i giorni"

"Lo potresti bere fino ad un mese dopo che è stato macinato, ma noterai una diminuzione della qualità", ha detto. "Dopo un mese, inizierà a sembrare stantio" Ha aggiunto che ogni volta che apri e chiudi la confezione, stai "permettendo agli aromi di scappare", il che significa che il tuo caffè sta perdendo il suo sapore.

Correlata: 3 Cose che fanno le persone di successo nella loro vita quotidiana 3. Assicurati le dimensioni giuste Di solito è possibile acquistare chicchi interi o il caffè macinato, adatti per un caffè espresso, filtrato o per la macchina mocca.

"Le particelle relativamente piccole finiranno per rendere il caffè più amaro di quanto dovrebbe", ha detto. Nel frattempo, ha aggiunto, che le particelle più grandi "aggiungono un [sapore] che sembra acido, il che non è molto piacevole."

Una "mistura" di entrambi fornirà "un sapore astringente", secondo Corby. "È necessario acquistare caffè macinato in modo specifico per il metodo di preparazione che si utilizzerà per farlo", ha affermato.

"Una volta che hai le particelle della dimensione giusta, prepara il caffè." 4. Lasciarlo fermentare per meno di 4 minuti ... La maggior parte delle persone prepara il caffe' a casa: e' molto importante non avere fretta!

Devi lasciarlo sul fuoco (a fiamma bassa) per non meno di 4 minuti! 5. ... non lasciarlo decantare Una volta che la tua macchina del caffe' ti ha regalato la possibilita' di bere una squisita tazza di caffe'…non lasciare il restante caffe' non bevuto nella macchina o in altro contenitore!

"Ill caffè lasciato nella caffetteria, continuerà a fermentare e inizierà ad avere un sapore amaro" Se vuoi un caffè che abbia "sapori deliziosi", è più facile ottenerli se usi un metodo di preparazione che abbia un filtro di carta piuttosto che di metallo, come una caffettiera.

Corby sostiene che il metallo "impedisce di scoprire ed assaporare I vari gusti diversi all'interno del caffè" Correlata: 10 modi efficaci per restare calmi 6. Sii preciso nelle pulizie Spesso, le persone preparano un caffè fresco senza pulire completamente la loro caffetteria dall'ultimo uso.

"Devi tenerla pulito", sostiene Corby. "Se lasci tracce del vecchio caffe' ecco che il nuovo che andrai a preparare avra' un gusto acido, o comunque non sara' buono" La caffettiera a gocciolamento è diventata popolare perché "puoi preparare il caffè in tempi relativamente brevi, ed è più veloce da pulire ...

puoi semplicemente buttare la carta nel cestino" 7. Aggiunta di latte e zucchero quando non ne hai bisogno "Come azienda, siamo molto aperti alle persone che usano latte e zucchero", ha detto Corby. Tuttavia, ha spiegato che la maggior parte delle persone li aggiunge solo per compensare il fatto del gusto amaro del caffe'

"Lo zucchero bilancia l'amarezza che si ottiene con la tostatura eccessiva, e il latte aiuta a nascondere i difetti ancora visibili nel caffè", ha detto. "Aggiungere latte e zucchero non è una brutta cosa, copre i cattivi sapori che arrivano dal caffè.

"Tuttavia, se acquisti un caffè da un bravo torrefattore, se lo assaggi prima di mettere il latte e lo zucchero, potresti scoprire che non ha bisogno di queste due cose" Correlata: Cosa è successo quando ho lasciato perdere la tecnologia per 7 giorni 8.

Acquisto immediato per una soluzione economica e facile Corby raccomanda di stare lontano dal caffè istantaneo e ci sono validi motivi per non comprarlo "Il caffè istantaneo è molto economico", ha detto.

"Se dovessi estrapolare il costo di un sacchetto di 250 g di chcchi usati per produrre un caffè istantaneo, il prezzo degli stessi è estremamente basso." Tuttavia, ha aggiunto, che il processo utilizzato per produrre il caffè istantaneo è "estremamente laborioso e costoso" che coinvolge metodi di fermentazione ad alta pressione e liofilizzazione.

"Non è un prodotto economico da fare, ma trovi il caffè istantaneo a buon mercato sullo scaffale" "Se riesci a comprare un caffè così economico, c'è un sacco di cose che non vanno nella catena di fornitura, incluso quello che viene pagato al coltivatore e la qualità dei chicchi"

Ha aggiunto: "Non riesco nemmeno a pensare ad una bottiglia di vino di bassa qualità come il caffè istantaneo" Per fortuna nel mondo la consumazione del caffe' istantaneo e' molto bassa (ad eccezione del Regno Unito).

9. Sai quanta caffeina stai assumendo? Se stai bevendo una tazza di caffe' al giorno, potresti voler evitare di esagerare, ma la maggior parte delle persone considera la caffeina nel modo sbagliato. "Uno dei malintesi più comuni è che l'espresso abbia la più alta estrazione di caffeina che si possa bere, così le persone in cerca di caffeina potrebbero correre in un bar e comprare un doppio caffè espresso", ha detto.

"In realtà, l'effetto e' solo quello di prendere una doppia dose di caffeina…ma non una quantita' piu' concentrata. Ha spiegato: "La caffeina va nel caffè in relazione al tempo che lo stesso impiega per essere preparato piuttosto che alla pressione e alla densità con cui lo si prepara"

Correlata: La scarsa qualità del sonno deriva da tutte le cose che fai dal mattino PS Un'avvertenza che purtroppo pochi sanno: non aggiungete il miele nel caffe'!
Si ritiene che sia meglio il miele dello zucchero…ma e' un grosso errore.
Il miele non dovrebbe mai essere consumato associato, insieme a qualcosa di estremamente caldo.

Invece di far bene…produce tossine non buone. Correlata: 13 modi per prendersi cura di se stessi ogni giorno