Depurati così dai metalli pesanti



by   |  LETTURE 194

Depurati così dai metalli pesanti

La zeolite, la roccia che è come una spugna

Tra i rimedi naturali che ti permettono di depurarti dai metalli pesanti c’è la zeolite. Si tratta di una roccia vulcanica che ha un’azione chelante, ovvero è in grado di “agganciare” i metalli pesanti, mentre transitano insieme al cibo nel nostro intestino, e favorirne l’eliminazione.

A rendere questo possibile è la sua particolarissima conformazione. I cristalli di cui è costituita questa pietra possiedono una struttura microporosa, sono cioè caratterizzati dalla presenza di piccolissimi canali nei quali vengono prima attratti e poi intrappolati metalli pesanti e tossine. Per questo la zeolite è stata a volte paragonata a una spugna, altre volte a una calamita. La zeolite non viene assimilata, ma passa attraverso il tubo digerente e viene eliminata, con tutto il suo carico di sostanze sgradite. Ha inoltre un effettoantinfiammatorio, grazie al suo potere alcalinizzante, di cui beneficia l’intero organismo.

Come assumerla: la zeolite è disponibile in erboristeria o nei negozi specializzati in cure naturali. Ne esistono diverse varietà (verifi ca le certifi cazioni sul prodotto, in modo da acquistarne uno di qualità) e può essere sia in polvere sia in capsule (la posologia varia in base ai singoli prodotti). Non va assunta se si stanno prendendo medicinali, perché la zeolite ne può limitare l'effi cacia e neppure se si hanno problemi renali o si soffre di stipsi. È utile, durante l'assunzione, bere molta acqua, in modo da favorire l’azione di questo rimedio.