È VERO CHE IL LATTE FA MALE?



by   |  LETTURE 249

È VERO CHE IL LATTE FA MALE?

Gli esperti su questo argomento sono divisi ma, come spesso accade, la verità sta nel mezzo.

Il 75 per cento della popolazione mondiale è intollerante al latte: ciò accade perché è un alimento introdotto di recente nella nostra alimentazione. D’altro canto, il latte può fornire ottimi nutrienti, soprattutto quello delle mucche libere al pascolo: proteine, calcio, vitamina A, vitamina D e grassi omega 3. I latticini hanno contribuito all’evoluzione della nostra specie. Secondo alcuni esperti, però, il consumo regolare di latte può innescare uno stato infiammatorio che favorisce il riassorbimento dell’osso, con conseguente osteoporosi e rischio fratture. Anche il beneficio del calcio andrebbe ridimensionato: il latte ne è una buona fonte (120 mg per 100 grammi), ma hanno più calcio le uova, i semi oleosi e i legumi.

Cosa fare allora? Berlo se ci piace, ma senza esagerare